Categoria: news

“Mettiamo fuorigioco il bullismo” tutti insieme nel weekend di “Casa Rende”

RENDE – La macchina organizzativa di “Casa Rende” viaggia a ritmi vertiginosi per preparare al meglio il weekend di sabato 22 e domenica 23 aprile. Obiettivo mettere fuorigioco il bullismo. Per farlo si ritroveranno nella rinnovata struttura del “Lorenzon” i rappresentanti del Comune di Rende, la Polizia di Stato e il Rende Calcio che saranno protagonisti di una serie di eventi in campo e fuori. La società biancorossa, in un tour che sta regalando tante soddisfazioni, sta presentando il progetto in tutte le scuole della città catalizzando, grazie alla presenza di calciatori come Fiore, Modesto, Benincasa, Actis Goretta, Ferreira, l’attenzione di alunni, professori e dirigenti su un problema che tutti devono conoscere e combattere. Vi aspettiamo, dunque, sabato 22 e domenica 23 aprile a partire dalle ore 17 a “Casa Rende”. Tutti insieme possiamo riuscire a vincere questa delicata partita.

0
0

Le “cento” di Adriano Fiore, capitano della nave biancorossa

RENDE – “Capitano di cento battaglie”…..Adriano Fiore nella magica notte della vittoria contro la Sicula Leonzio ha tagliato il prestigioso traguardo delle cento presenze con la maglia biancorossa. Un connubio, quello con il Rende calcio, che ha legato due generazioni: dal papà Pasquale capitano di un Rende che ha segnato la storia ad Adriano che porta oggi con onore e professionalità i “galloni” che gli sono stati tramandati.

0
2

Traguardo importante per Benny….150 presenze con il Rende Calcio

RENDE – Ha tagliato un traguardo importante il centrocampista Giuseppe Benincasa: 150 presenze in maglia biancorossa ne fanno uno dei punti di riferimento. Grande serietà e professionalità, sempre a disposizione di tecnico e compagni. Sulla targa che gli è stata consegnata dal presidente Fabio Coscarella e dal direttore generale Giovanni Ciardullo una frase che racconta tutto “150 volte meravigliosamente Benny”.

4
0

Il direttore sportivo Martino seguirà la 69ª edizione della “Viareggio Cup”

RENDE – Programmazione e visione e lungo termine. Il Rende calcio mette in pratica un altro tassello del suo progetto sportivo. Da oggi e per i prossimi 15 giorni il direttore sportivo Giovambattista Martino sarà presente a Viareggio per seguire da vicino la 69ª edizione della “Viareggio Cup – Coppa Carnevale” che vedrà protagoniste le migliori formazioni Primavera del mondo. La missione toscana del direttore sportivo Martino è stata voluta fortemente dal presidente Coscarella e inserita in un quadro più ampio di iniziative che porta il Rende calcio ad essere una delle società che maggiormente vuole investire nel settore giovanile e nella valorizzazione dei talenti. L’intenzione è quella di diventare un punto di riferimento nel meridione per tutte le società professionistiche attente alla valorizzazione dei vivai.

0
0

Il Rende Calcio scende in campo con l’AIOM nella tappa di Cosenza

RENDE – Ancora una volta il Rende Calcio risponde presente quando bisogna veicolare messaggi legati alla prevenzione e innovazione. Una rappresentanza di società e squadra domani sarà presente al “Festival della prevenzione e innovazione in oncologia” che si svolgerà a Cosenza. Una manifestazione itinerante che nel corso dell’anno toccherà ben 16 città con molti testimonial che hanno raccolto l’invito dell’AIOM. Ad ogni appuntamento interverranno oncologi, testimonial (soprattutto sportivi), rappresentanti delle Istituzioni locali e regionali e delle associazione dei pazienti. All’ esterno una zona di accoglienza arredata con pouf e tavolini divisa in 4 aree tematiche identificate da 4 colori di un grande floor graphic. Le aree tematiche saranno: prevenzione, screening, immuno-oncologia e nuove terapie di riabilitazione. Il Rende Calcio ha sposato il progetto dell’AIOM e sarà presente domani pomeriggio a Piazza dei Bruzi dalle 17,30 alle 19,30 con il direttore generale Giovanni Ciardullo, l’allenatore Bruno Trocini, il capitano Adriano Fiore e Francesco Modesto.

1
0