Il Rende calcio presenta ricorso al Collegio di Garanzia del Coni

RENDE – Il Rende Calcio, in merito alla non accettazione della domanda di ripescaggio in Lega Pro, comunica che dopo aver valutato la posizione di concerto con i legali della società, ha deciso di depositare il ricorso al Collegio di Garanzia del Coni.
La società è inoltre intenzionata a far valere nelle sedi opportune le sue argomentazioni mettendo in campo tutte le energie possibili per ristabilire il giusto corso delle cose

6
0

Commenta...